Vendere casa: farlo subito o aspettare?

Vendere Casa: Farlo Subito O Aspettare?
Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Salvo le ipotesi in cui la vendita della casa non sia frutto di una impellente necessità finanziaria, chi si avvicina alla cessione del proprio bene sul mercato si trova spesso nella condizione di chiedersi se sia il momento giusto per farlo o se, invece, la ripresa del mercato immobiliare sia dietro l’angolo e convenga temporeggiare in attesa che i prezzi salgano. o se, invece, la ripresa del mercato immobiliare sia dietro l’angolo e convenga temporeggiare in attesa che i prezzi salgano.

La verità è che nessuno sa che con esattezza cosa accadrà nel prossimo futuro al mercato immobiliare italiano e alle sue quotazioni. Certo è, invece, che le quotazioni delle case salgono e scendono ciclicamente, e ci son dei momenti in cui è maggiormente conveniente optare per la vendita, e altri momenti in cui invece è più utile procedere per l’acquisto.

Tuttavia, se quanto sopra è vero, lo è anche il fatto che il mercato non può congelarsi in attesa che arrivino tempi migliori. Ed ecco dunque che diventa molto importante trovare il giusto compromesso per accontentare le proprie ambizioni, senza rimanere per troppo tempo in una condizione di incertezza.

Come capire se il momento è giusto o no?

Come abbiamo avuto modo di anticipare qualche riga fa, nessuno ha la sfera di cristallo per capire in che modo si evolverà il mercato immobiliare nei prossimi mesi o anni.

Tuttavia, anche e soprattutto in uno scenario di aleatorietà, è fondamentale rivolgersi ad agenzie immobiliari serie e professionali, che possano permetterti di valutare correttamente l’andamento del mercato immobiliare del tuo territorio di riferimento, analizzando i dati storici e le informazioni attuali, e realizzando delle previsioni prospettive.

In tale ambito è anche bene sottolineare come – contrariamente a quanto molte persone sono portate a pensare – non vi sia una stretta correlazione tra i volumi di vendita e i prezzi. Come abbiamo potuto toccare concretamente con mano nel corso della crisi pandemica, il prezzo non seguente un andamento direttamente proporzionale ai volumi di compravendita, approcciando invece a comportamenti molto più graduali e, spesso, imprevedibili.

Questo significa che a un improvviso crollo delle transazioni (come avvenuto in parte del 2020) o a un’impennata eccellente delle operazioni, non corrisponde mai una così ripida evoluzione dei valori di mercato che, invece, seguono degli andamenti molto più lenti e graduali.

È sempre il momento giusto?

Proprio per questo motivo comprendere se sia il momento giusto per vendere casa è molto arduo. Ma, nella maggior parte delle ipotesi, la risposta tende ad essere facilmente indirizzata verso la necessità di fronteggiare questa decisione in modo strategico.

In fondo, è sempre un buon momento per vendere casa: è tuttavia fondamentale avvicinarsi a questa scelta con la necessaria consapevolezza, domandando il supporto attivo di un buon agente immobiliare che possa predisporre un piano di vendita coerente con le proprie aspettative e con le condizioni del mercato di riferimento.

Se vuoi saperne di più su come possiamo vendere la tua casa preservandone il valore di mercato e agevolando la conclusione delle negoziazioni in tempi rapidi, ti invitiamo a contattarci ai recapiti che trovi in questa pagina.

Ti è piaciuto questo articolo?
Resta aggiornato, iscriviti alla nostra newsletter
Rispetiamo la tua privacy
Informativa Privacy e Cookie
Olona Case Immobiliare
Seguici
Latest posts by Olona Case Immobiliare (see all)

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •